Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Se fossi B

Sarei strafelice di un Renzi a Palazzo Chigi in questo momento.

Così da domani, anzi da ieri sera, comincio ad inchiodarlo sulle sue stesse parole: quel mai più larghe intese e si va al governo solo dopo essere passati dal voto.

Ma soprattutto perché un attimo dopo il varo del Renzi I piglio e mi sfilo dall’accordo sulla legge elettorale,  riforma del Senato e Titolo V lasciandolo lì bello solo e soletto nel pantano.

L’ho già fatto in passato. Mi è andata bene. Perché non riprovarci?

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: