Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Cambiare palazzo

pizzaballaDopo aver passato gli ultimi 3 mesi a capire quando farlo (e se farlo), gli ultimi 2 a decifrare chi si candidava (e quando si candidava), adesso evitiamo la sindrome da raccolta figurine.

Celo, celo, manca lasciamolo perdere.

Soprattutto se i celo, celo, manca sono sempre gli stessi.

Se proprio campagna acquisti s’ha da fare date un’occhiata da un’altra parte.

Tipo nei circoli, quelle cose strane che i top player dell’ultimo ventennio hanno mortificato con un talento da veri fuoriclasse.

Così magari una mattina apri il giornale e leggi che invece di andare a Palazzo Giustiniani (uno a caso) qualcuno ha bussato a Palazzo Morelli (sempre a caso).

Occhio al portone che è malandato. In ogni caso è sempre aperto.

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: