Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Forza Itaglia (la “g” non è un errore)

Pacciani veniva condannato all’ergastolo.

Schindler’s List vinceva l’Oscar (miglior film e migliore regia).

C’era il Maurizio Costanzo Show.

Io mi esaltavo per Dummy dei Portishead.

E mi deprimevo per il rigore di Baggio.

Era il 1994.

20 anni fa.

E c’era anche Forza Italia.

20 anni fa.

Esattamente tutto quello di cui avremmo bisogno oggi come Paese.

Andare avanti con la testa rivolta all’indietro.

E, ovviamente, continuare a prendere pali in faccia uno dietro l’altro.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: