Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Piccolo pensiero sull’informazione

Sono sempre più convinto del fatto che i media, di cui ciascuno di noi fa anche parte quando stiamo su facebook, twitter e altri social, dovrebbero cercare di dare il minor spazio possibile (nessuno, meglio ancora) a chi spara dichiarazioni che dire vergognose è fargli un complimento.

Un’opinione, se è una minchiata da standing ovation, non è fondamentale per la storia dell’umanità che venga diffusa.

Se avete seguito quello che è successo ieri sapete a chi sto facendo riferimento oggi (non citerò il suo nome neanche se scende la Madonna).

Mia madre quando da piccolo dicevo una cazzata me ne tirava uno di manrovescio con anello incluso e mi diceva di non fiatare fino a nuovo ordine. Credo che mi sia servito.

Altri evidentemente hanno ricevuto un’educazione differente.

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: