Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

C’è gente che avuto

Mio padre c’aveva una marea di musicassette.

Erano di color verde acqua.

Sicuramente facevano parte di qualche raccolta del tipo “I cantautori italiani da Garibaldi ad oggi” o cose così.

C’era dentro tutto e il contrario di tutto.

Compresa una canzone che quando l’ascoltavo mi faceva stare bene.

Mi faceva venire voglia di andare dai miei e abbracciarli.

Non lo so perché.

Anzi lo so benissimo.

La canzone è questa.

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: