Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Le ciliegie

PDContinuo a vedere quotidianamente sui giornali le mappe del #CorrentismoPd.

8, 10, 12. Come ciliegie, che è periodo. Una tira l’altra.

Il punto è che io non mi sento rappresentato da nessuna delle 12.

E come me credo un sacco di quei 3 milioni del famoso albo degli elettori delle primarie (dei 9 milioni che l’hanno votato a febbraio non ne parliamo proprio).

E non perché non si abbia un’idea. Anzi, al contrario. Proprio perché si ha e si vorrebbe portarla all’interno di un contenitore largo, aperto e contendibile.

Allora penso che quelle 12 cose lì servono solo a perpetuare la logica del un presidente di commissione a te, un vice-ministro a me, un posto in una municipalizzata a quell’altro e via andare, che coinvolgono, a voler essere generosi, l’1% di quei 3 milioni.

Ecco, adesso il 99% s’incazza e vediamo che succede.

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: