Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Il prima e il dopo

D’Alema: “Renzi è un qualunquista populista” (18.10.2012).

Rosy Bindi: “Renzi è un frutto di questa epoca di berlusconismo, è figlio del ventennio berlusconiano” (21.11.2012).

Rosy Bindi (again): “Renzi pensa, al contrario di quello che prevede la Costituzione, ovvero che i parlamentari siano senza vincolo di mandato. Grillo è il greggio e lui la benzina, ma il principio è lo stesso, non è che si stiano dicendo cose diverse” (23.11.2012).

Pausa

Inspirare

Espirare

Pausa

D’Alema: “Renzi ha dimostrato di avere la maturità del leader politico” (16.02.2013).

Rosy Bindi “Renzi? Una risorsa del nostro partito” (20.02.2013).

 

Mi raccomando, adesso passiamo 6 mesi a capire perché poi la gente non ci vota.

P.S.

Ho scelto “l’argomento Renzi” solo perché è il più lampante esempio di record mondiale di “cambio d’opinione con carpiato di terzo grado all’indietro”.

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: