Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Diario sentimentale (1991)

Un film e, in particolare un monologo: perché una vita sola non basta.

Una canzone dal mio disco più importante di sempre. Che non è il più bello ma semplicemente il più importante: quello che ha fatto da colonna sonora ad un paio di passaggi che ancora te li ricordi e ti vengono i brividi.

Un viaggio in Irlanda, in treno, con un biglietto che diceva Fasano-Dublino e le cuffie del walkman che passavano questa roba qui

Una casa a Japigia e una trasmissione a TeleBari

L’arrivo di una nave nel porto di Bari

e la musica che ci fece scoprire l’orgoglio di essere terroni

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Diario sentimentale (1991)

  1. Tiziana in ha detto:

    ..dedicato a tutti quelli che stanno scappando

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: