Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Twitter. Una premessa, 5 consigli e una postilla.

Premessa: se l’obiettivo, legittimissimo, è unicamente “buttare pietre”, “fare brodo”, trescare, flirtare, insomma avete capito, allora meglio utilizzare altri social network che sono più adatti allo scopo (FB è perfetto ad esempio).

Un tweet è un sms di 140 caratteri. Con una differenza. Se l’sms del vostro telefonino ha un destinatario preciso, il tweet è come un proiettile lanciato nella rete che chiunque può intercettare e leggere.

Il mondo si distingue in following (quelli che voi seguite) e in follower (quelli che seguono voi).  Una cosa non implica l’altra: io posso seguire quello che scrive Gino (i suoi tweet) e lui se ne può bellamente infischiare dei miei. Non ve la prendete, succede. È la vita.

Se intercettate un tweet interessante, ritwittatelo! Cioè rilanciatelo ai vostri follower. Anche se fosse di Gino (quello che voi seguite ma che non segue voi). È l’effetto “palla magica”, quella che lanciavate fortissimo contro la parete della vostra cameretta e che cominciava a schizzare impazzita da un punto all’altro della stanza.

Utilizzate e create, soprattutto, gli hashtag. Sono tutte quelle parole precedute dal #. In questo modo incasellerete il vostro tweet e sarà più facilmente rintracciabile in rete proprio utilizzando il tag come parola di ricerca.

Siate voi stessi, senza timore e senza remore. La rete premia la sincerità, alla lunga.

Postilla finale: dimenticate le cose scritte sopra (tutte) e sperimentate come meglio credete.
Amen.


Navigazione ad articolo singolo

3 pensieri su “Twitter. Una premessa, 5 consigli e una postilla.

  1. Giovanni Mauro in ha detto:

    giuseppe purtroppo i bimbiminkia si stanno trasferendo tutti da fb anche su twitter

  2. Dopo averne sentito parlare fino alla nausea ho deciso di iscrivermi, pure per avere qualcosa da dire quando l’argomento diventa Twitter, invece che fare il disadattato. Lo uso in modo molto free, senza paranoie di follower e following. Mi piace il meccanismo e via.

  3. ma sti network sinceramente non mi dicono nulla…se non era per necessità non li usavo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: