Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

25 Aprile

aprileIl 25 aprile cominciava 2 giorni prima perché il 23 è il compleanno di mio padre e in più si festeggia pure San Giorgio per cui qui in paese le scuole rimanevano chiuse.

Ricordo io e lui una mattina con il sole di primavera sulle panchine della piazza del Comune ad osservare il corteo che si preparava a sfilare fino a portare la corona d’alloro su una lapide con incisa una falce e un martello poggiati su un libro aperto.

C’erano le bandiere e tante persone.

Noi ci mettevamo dietro dietro come per non fare rumore.

Domenica ci porto mia figlia.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: