Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Ricomincio (a scrivere)…o almeno ci provo. Qui.

Così. In scioltezza. Come se nulla fosse successo. Grandine e sole.

Poi tanto capisci che è la vita, ciascuna vita e non solo la tua, ad essere così. Sole e grandine.

E allora vale la pena di ricominciare a scriverle le sensazioni, i colori e gli odori (c’è chi non può). Soprattutto ora che sono più intensi e meno macchiati di fumi che salgono fuori dai tombini.

Qui i panni si stendono ancora fuori al sole ad asciugare e i balconi si colorano in maniera diversa a seconda delle stagioni. Nelle sere d’estate i teli da mare più fantasiosi, nelle mattine d’inverno i maglioni e le camicie. ed è bello respirare l’odore di pulito che si sprigiona ad altezze più umane.

Ti manca l’andare in bici ma sai che molto presto ne comprerai una nuova fiammante magari con qualche dente in meno sulla corona anteriore per poter scalare meglio le salite. Tutto quello che avevi te lo sei portato dietro in un trasloco a senso inverso.

Ci hai messo un po’ a riscoprire i vecchi ritmi ma alla fine è stato come indossare un vestito smesso: le forme erano quelle ed erano le tue. E adesso ti piace salire il corso al mattino prestissimo e contemplare ogni giorno gli stessi volti. Ti infondono sicurezza. Sono lì e lì li troverai anche domani.

Avverti così una sensazione nuova. Che qui nulla di male ti possa accadere anche se sai benissimo che qualcosa di male accade anche qui (sole e grandine). Ma la sensazione in ogni caso resta. E ti rende tutto più facile e leggero.

Navigazione ad articolo singolo

9 pensieri su “Ricomincio (a scrivere)…o almeno ci provo. Qui.

  1. alessio in ha detto:

    daje pepè continua a scrivere che ci sei meno lontano fisicamente.

  2. pepecchio in ha detto:

    è bello vedere che il primo commento arriva da chi più te l’aspetti

  3. alessio in ha detto:

    il prossimo, se vince la timidezza, capace che è quello di mio padre…

  4. manuchao in ha detto:

    Ciao Giusè..Chi cerca trova..o meglio, ritrova..Sono al lavoro e ti scrivo..Beccato..Alla prossima..UN ABBRACCIO DA “NORD”..

  5. manuchao in ha detto:

    Ciao Giusè..Chi cerca vedi e vedi si ritrova..Beccato..Un abbraccio da “NORD”

  6. fràplè in ha detto:

    ti scrivo una mail…troppe le cose su cui aggiornarti…
    🙂

  7. Ila in ha detto:

    E io che certe sensazioni le avevo dimenticate ( o volute dimenticare )…E’ bello provare riscoprirle ogni volta che ritorno così come i volti di quegli amici che ” tra sole e grandine ” ci sono e ci saranno sempre…

  8. anna in ha detto:

    bello questo post…quasi quasi sento il profumo dei panni stesi ad asciugare…da come scrivi sembri molto contento di esser ritornato, a casa??

  9. Antonino in ha detto:

    Ma va a quel pais..strunz

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: