Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Locorotondo is burning

“Vado al mavù”, “vieni al Mavù?”, “c’è Scamarcio al Mavù”, “Lavoro al Mavù”, “Facciamo colazione dopo il Mavù”, “Ci vediamo al campo del pallone”, imboscarsi a pappacidd, “ci fai due lucani?”, “ci fai due birre in tre?”, il mezzo amaro, la carne al fornello, i trulli in campagna, in spiaggia solo dopo pranzo, la tris, le mozzarelle di salvatore, il giro in villa, i giri con la macchina, la figlia di cervellera, i cani nani, i fratelli che non fanno un cazzo, lo stradone, la piazza del comune, u’ scatton, le ragazze il sabato sera, i ragazzi il sabato sera, il treno della sud-est, i gheismi, dongiorgio-donpeppe-galeone, le giacche di ubaldo, l’apecar, la vecchietta sul minichic, le scale della chiesa, il manifesto sottobraccio, la sinistra alle cime di rapa, il locusfestival, i fuochi a san rocco, a diene, i lupini, la buccia dei lupini. Adalt. Adalt. Adalt.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

8 pensieri su “Locorotondo is burning

  1. Anonimo in ha detto:

    rosett a’ scialp

  2. stella in ha detto:

    fantastico…i paesi sono sempre e tutti così…anche il mio minuscolo paesino è così…

  3. smandraz in ha detto:

    pepp ‘a sciénz

  4. c' ma vevr compà? in ha detto:

    U lungomar, Jann da cantin, u larih da Fier-Mminz o larih-Vin o larih, GIuann a vill…
    Ciao Pe..

  5. smandraz in ha detto:

    cicc a mèlin

  6. lucia in ha detto:

    avete ragione, ‘u curdunn è tutto questo,ma quando sei lontana ti manca come se ti mancasse un pezzo di cuore…

  7. MEZZO LOCOROTONDESE in ha detto:

    Locorotondo chiusa in una campana di vetro.. Locorotondo una bottiglia di vino datata sommersa dalla polvere di uno scantinato. Locorotondo uno stradone chiuso. Locorotondo un gabbiano dalle ali spezzate. Locorotondo un arcobaleno in bianco e nero. Locorotondo un ragazzo che da l’addio alla stazione. Locorotondo dai mille perchè … dagli infiniti :”ma forse…?” e poi tutto tace….

  8. MEZZO LOCOROTONDESE in ha detto:

    Locorotondo chiusa in una campana di vetro.. Locorotondo una bottiglia di vino datata sommersa dalla polvere di uno scantinato. Locorotondo uno stradone chiuso. Locorotondo un gabbiano dalle ali spezzate. Locorotondo un arcobaleno in bianco e nero. Locorotondo un ragazzo che da l’addio alla stazione. Locorotondo dai mille perchè … dagli infiniti :”ma forse…?” e poi tutto tace…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: