Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Mestieri

Ci sono cose che avrei voluto fare e non ho ancora fatto e che forse farò. Lavori, mestieri che pensavo potessero essere i miei e non lo sono stati.

Da piccolo saltabeccavo tra due alternative possibili: lo spazzino e zorro. Berretto con visiera il primo, cappello a tesa larga il secondo. Scopa e spada. La notte in cui agire.

Pulivano il mondo dalle schifezze. O almeno così mi sembrava fosse. Però lo spazzino era di più. Ci giocavo a pallone con il figlio. E questo con zorro questo non succedeva.

Crescendo ho svoltato verso i militari che mi viene da ridere pensando che dieci anni dopo praticavo l’obiezione di coscienza. Mi ero messo in testa di entrare in accademia. In fondo la pubblicizzavano nella maniera più subdola possibile tra le pagine del Topolino.

Oggi ho altri due desideri: i mestieri dei miei due nonni che non ho mai visto. Il barbiere e il pasticciere. In questi mesi da quando sono tornato qui al sud cerco costantemente di farmi ricostruire la loro figura. Conosco le loro foto che sono state sempre in casa ma non il negativo, quello che la chimica ha impresso per sempre negli occhi di chi li ha potuti conoscere.

Vado a sbirciare da un angolo la vecchia sedia da barbiere dell’uno e mi metto a riempire le zeppole di crema con la sac à poche dell’altro. Con gli occhi e le mani divoro informazioni, cannibalizzo sentimenti, inghiotto emozioni.

Il mare lento, i ricci già serviti aperti dai ristoranti locali, la luce obliqua di questo fine marzo che sa di caffè appena fatto.

Navigazione ad articolo singolo

13 pensieri su “Mestieri

  1. In questa pagina sono raffigurate
    alcune macchine che producono energia apparentemente dal nulla, ma che in realtà sfruttano il magnetismo. Schiettti avrebbe intenzione di regalare 200 mila di questi motori al grande evento del 14 luglio, ma gli viene impedito e deve vivere in clandestinità

    Tra i motori c’è quello famoso indiscutibile incontrovertibile di Zamboni che funziona da 150 anni initerrotamente e Testatika, una macchina che dal 1980, con un principio simile a quello di Zamboni da energia ad un’intera comunità svizzera

    salva questa pagina
    http://xoomer.alice.it/elektron/Energia.html

    In compenso il mondo va verso la catastrofe per colpa dell’inquinamento da combustibili fossili, e a Milano come sindaco c’è la moglie di un petroliere

    Vorrei poi porre la vostra attenzione su questa animazione in cui si vedono le dimensioni delle foreste pluviali nel 1990, nel 2002, 2005 e 2011

    http://xoomer.alice.it/elektron/foreste%20pluviali.gif

    informati sull’anno internazionale della biomassa
    http://www.indymedia.org/es/2007/03/882118.shtml

    fra sei anni sarai ricco e avrai bloccato il cambiamento climatico

  2. liber in ha detto:

    che bello questo post, ha l’odore delle radici perdute, e il profumo dell’amore che nonostante tutto abbiamo per loro, che ci appartengono comunque.

  3. Il barbiere è un pasticcione a volte e il pasticciere è un vero artista dei riccioli…di panna montata.

  4. COME’è POSSIBILE SIGNORA MORATTI CHE DA QUATTRO ANNI SCHIETTI AFFERMI DI AVERE INVENTATO UNA MACCHINA CHE FA ENERGIA 24 0RE SU 24 E LEI NON ABBIA CHIESTO CHE LE SI MOSTRASSE UN PROTOTIPO?

    PER CHI LAVORA SIGNORA MORATTI, PER CHI LAVORA?

    COM’E’ POSSIBILE SIGNORA MORATTI CHE MIGLIAIA DI PERSONE AFFERMINO DA ANNI DI AVERE MACCHINE COME QUELLA DI ZAMBONI CHE FANNO ENERGIA 24 0RE SU 24 E LEI NON ABBIA CHIESTO CHE LE SI MOSTRASSE UN PROTOTIPO E L’INQUINAMENTO INPAZZA?

    PER CHI LAVORA SIGNORA MORATTI, PER CHI LAVORA?

    VOGLIAMO SAPERE PERCHè CENTINAIA DI PAGINE WEB PARLINO DI UN CERTO OROLOGIAIO BAUMANN CHE A LIDEN IN SVIZZERA AZIONA UNA CENTRALE ELETTRICA DA 750 KWH CON UNA PILA DI UN CERTO OROLOGIAIO ZAMBONI E LEI NON ABBIA MANDATO NESSUNO A SINCERARSI SE SIA COSì E A MILANO SI SOFFOCA PER L’INQUINAMENTO

    DIMISSIONI SUBITO SIGNORA MORATTI SUBITO RESTITUISCA IL MANDATO

    Presso il celebre Cavendish Laboratory, ad Oxford, da 150 anni funziona un elettromotore perpetuo di Zamboni che aziona un orologio.

    Testatika ( nella foto http://xoomer.virgilio.it/elektron/Testatika.bmp ), la macchina elettrostatica di Baumann da 750Kw inizio’ a funzionare nel 1980 presso Liden (Svizzera), fornendo l’energia giornaliera necessaria ad un intero villaggio ed usa un generatore simile a quello di Zamboni.

    DIMISSIONI SUBITO SIGNORA MORATTI SUBITO RESTITUISCA IL MANDATO

    Perchè Schietti vuole regalare il 14 luglio 200 mila dei suoi Motori e deve vivere in clandestinità?

    CHIEDIAMO CHE MILANO SIA COMMISSARIATA DALLE FORZE DI SICUREZZA PER INTERESSI PERSONALI DEL SINDACO IN INCARICHI PUBBLICI, INFILTRAZIONI MAFIOSE E ACCORDI FRA MAGGIORANZA E MINORANZA PER OSCURARE LE PROPOSTE DI SCHIETTI TRA CUI L’EUROCOMUNALE E IL MOTORE.

  5. SCHIETTI C’HAI FRANTUMATO I COGLIONI CON LE TUE CAZZATE !

  6. thebandit in ha detto:

    Bello il tuo post! Il barbiere e’ un mestiere che pero’ non mi attira per nulla, ho un’antipatia istintiva (nulla di personale) per tutti i barbieri…
    Invece il pasticcere o il cuoco sono dei grandi mestieri.

  7. nox in ha detto:

    In alcuni blog Schietti lo hanno già cacciato. Vogliamo seguire l’ esempio ? E’ civiltà togliere lo spam per rendere più agevole la lettura a noi lettori. Grazie.

  8. ho sentito sensazioni dietro le parole che hai scritto… non si tratta di barbieri o pasticcieri… ma di ricercare una verità interna al tuo cuore. creare delle figure reali nella tua immaginazione… dare un posto a te nei tuoi geni famigliari. ricercare anche te stesso..
    per capire il tuo futuro.

    ti lascio un bacio

  9. bello e vero

    (una ex acrobata del circo)

  10. Alessio in ha detto:

    Qualcuno, e lo dico schiettamente, forse non ha capito il senso del post.
    Era un post schietto.
    Ma qualcuno poco schietto ha inavvertitamente rotto le balle.
    Schiettamente ammetto che io da piccolo volevo fare il miliardario.
    Con schiettezza forse ci riuscirò o forse no, non è importante.
    Ma il motore d’ischietti (sul quale mi guardo bene dall’informarmi) elimina anche gli NOx? _Nel caso è comprensibile l’astio di mr. nox. Six.

  11. Gera in ha detto:

    Sono schiettamente d’accordo con Alessio e Mr. Nox. Questo Schietti rompe!

  12. Many knowledges I have found here I would come back http://boyspanking.iespana.es/

  13. Ho sempre creduto che il petrolio, l’energia atomica e tutto quanto inquina siano una delle maggiori disgrazie dell’umanità.
    Soprattutto e anche per il fatto che scatenano da sempre interessi mostruosi e con loro guerre e massacri di innocenti.
    Sono daccordo in quasi tutto ciò che afferma il sig Schietti . E difficile pensare al punto in cui siamo che ancora gente scettica e ignorante (nel senso che ignora ) sia contro una persona che se anche non conosco ha finalmente il coraggio delle sue idee. Facilmente si distrugge e non è affatto difficile qualsiasi imbecille può farlo . Imiei più vivi complimenti per le sue iniziative sig. Schietti. Sarei onorato di conoscerla e poter anche collaborare grazie per l’attenzione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: