Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Mundial

Balon Il cuoco del nuovo ristorante sotto casa ti sta particolarmente simpatico. Solitamente in pausa pranzo ti fumi una sigaretta e scambi due chiacchiere.

Oggi invece aveva preso possesso del cortile interno del palazzo. Con un pallone e una maglietta dell’Italia di qualche anno fa (10 Baggio, c’era scritto dietro).

L’invito a fare 2 tiri è stato come spalancare la porta ai ricordi in un salto triplo del tempo.

Un altro cortile (via Montello), altre magliette e idoli [Fillol in porta (el pato), Eder davanti], un amico futuro-cuoco (ai cuochi piace il calcio), il pallone Tango, le ginocchia sbucciate, la traversa che era un filo dell’immaginazione.

Ai piedi portavi le adidas top ten. Le porti ancora oggi: macchina del tempo a prezzi popolari.

Navigazione ad articolo singolo

13 pensieri su “Mundial

  1. Alessio in ha detto:

    La traversa è un filo dell’immaginazione per chi non la vede davvero.

  2. Giotto in ha detto:

    Ma com’è sto cambio di ggrafica?
    La foto del pallone è fichissima, il pisello di io-non-linko-beppe-grillo (mancano un paio di g) un pò meno…

  3. sceiccoincazzato@kuwait.texaco in ha detto:

    era il pisello che aveva inibito la ggrafica.
    Rendiamo pubblica la chicca invece:
    http://www.el-mundo.es/mundial/2006/html/historia/1982/imagen.html

  4. Fahid Al Ahmad Al Sabah in ha detto:

    Mi ha ucciso quel sabbioso di Saddam Hussein.

  5. dai un pallone a un uomo, ed egli avrà sempre 10 anni.

  6. Totò Schillaci in ha detto:

    notti magiche…
    inseguendo un goooool!!!!!

  7. Femmina in ha detto:

    Però, ha avuto successo il tuo post sul calcio!

  8. Alessio in ha detto:

    Prima Legge: le femmine non parlano di calcio.
    Ne deriva un postulato: non possono commentare post sul calcio sui blog di altri.

  9. Moana Pozzi in ha detto:

    Seconda Legge: il maschio medio che parla di calcio è affetto da assenza cronica di ironia. Ne deriva un postulato: meglio evitare i contatti fra sessi in questo caso.

  10. Alessio in ha detto:

    Donna che accusa uomo di assenza di ironia…
    il mondo alla rovescia.
    Comunque è vero che è meglio evitare i contatti durante i mondiali.

  11. Moana Pozzi in ha detto:

    Nonononono… Non donna che accusa uomo; donna che accusa maschio medio che parla di calcio. E’ ben diverso!😀

  12. Alessio in ha detto:

    Donna che accusa uomo che segue calcio.
    Come dire uomo che commenta relazione donna – scarpe.
    Por favor, sono cose genetiche, non ci si può far nulla.

    Donne un consiglio: diffidare SEMPRE dall’uomo italiano che non segue il calcio, nella migliore delle ipotesi è un disadattato.

  13. Moana la scalza in ha detto:

    Hahahahah! Alessio, tu non cogli la sottile differenza che propongo. Però sei simpatico lo stesso.😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: