Pepecchio

Lo spirito sfranto dei tempi

Progetto città invisibili 1

Img_1102

Mi hanno sempre affascinato i nomi delle città. Non le città in sé ma solo i loro nomi.

Il nome di una città racchiude dentro di sé chi ci ha vissuto, si porta dietro una serie di stratificazioni fatte di usanze, gesti, simboli, saluti, abbracci, addii, ritorni.

Da piccolo ero come incantanto da Samarcanda (per la verità lo sono tutt’ora). Nella mia testa si era formata un’idea di città fatta di desideri. Le persone che avevano fondato Samarcanda erano per me i sognatori: quelli che da un giorno all’altro non vedevo più per le strade del mio paese. Quelli che sognavano di andare via si erano rifugiati a Samarcanda perché solo lì avevano diritto d’esistenza i desideri.

Non mi sono mai disilluso sul fatto che i desideri poi non trovassero applicazione: non era questo l’importante per me.

L’importante era andare a Samarcanda.

“Detto questo, è inutile stabilire se Zenobia sia da classificare tra le città felici o tra quelle infelici. Non è in queste due specie che ha senso dividere le città, ma in altre due: quelle che continuano attraverso gli anni e le mutazioni a dare la loro forma i desideri e quelle in cui i desideri o riescono a cancella re la città o ne escono cancellati.”

I. Calvino, Le città invisibili

Navigazione ad articolo singolo

4 pensieri su “Progetto città invisibili 1

  1. Alessio in ha detto:

    Ammazza che occhi rossi Peppe…
    è il flash oppure eri andato a cena con gianfranco fini e vi eravate sparati la solita cannetta?

  2. pepecchio in ha detto:

    Mannaggia al porco. Si è rotta la caldaia a casa!!!!

  3. Alessio in ha detto:

    Vai a farti la doccia a samarcanda…
    oppure in piscina…
    ‘llucinante cazzo.

  4. Alysia in ha detto:

    Andiamo insieme a Samarcanda…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: